BIANCO
BIANCO
ITA
ITA

In primo piano

Luglio 2017
Master
Documentazione e Gestione
dei Beni Culturali

Sono aperte le iscrizioni al master “Documentazione e gestione dei beni culturali”. Il master ha l'obiettivo di formare delle figure professionali nell’ambito della conservazione, restauro e gestione del patrimonio, in grado di operare secondo le più aggiornate teorie formulate in questo settore.
La domanda di partecipazione alle selezioni dovrà essere consegnata entro il 12 dicembre 2017.
Maggiori informazioni
Scarica il pieghevole

News


2017

Luglio 2017
Master "Documentazione e Gestione dei Beni Culturali"

Sono aperte le iscrizioni al master “Documentazione e gestione dei beni culturali”. Il master offre agli iscritti molteplici attività formative che, grazie anche alla pluridisciplinarità dei temi trattati, contribuiranno al raggiungimento delle competenze necessarie ad operare consapevolmente in un ambito complesso come quello dei beni culturali.
La domanda di partecipazione alle selezioni dovrà essere consegnata entro il 12 dicembre 2017.
Maggiori informazioni
Scarica il pieghevole

2016

Agosto 2016
Corso di Perfezionamento
"Documentazione e Gestione dei Beni Culturali"

Sono aperte le iscrizioni al corso di perfezionamento “Documentazione e gestione dei beni culturali”. Il corso di perfezionamento ha l'obiettivo di formare delle figure professionali nell’ambito della conservazione, restauro e gestione del patrimonio, in grado di operare secondo le più aggiornate teorie formulate in questo settore. Nel contempo, il corso si prefigge di dare vita ad un foro in cui dibattere le esperienze previe e quelle future con un livello di preparazione dei discenti superiore a quello conseguito al termine dei corsi universitari.
Le iscrizioni si chiuderanno in data 9 gennaio 2017.
Maggiori informazioni
Scarica il pieghevole

4-9 Aprile 2016
Rilievo integrato delle mura di Siena
Tratto da Porta Romana a Porta Pispini

Nel mese di aprile si svolgerà la campagna di rilievo integrato del tratto da Porta Romana a Porta Pispini delle mura di Siena.

20 Maggio 2016
Corso di Perfezionamento
"Documentazione e Gestione dei Beni Culturali"

Nell'ambito del Corso di Perfezionamento "Documentazione e gestione dei beni culturali" è stata organizzata una conferenza dal titolo "La centralità del mercato coperto. Un modello di investimento per la riqualificazione urbana e di gestione".
Scarica la locandina

Marzo-Aprile 2016
Corso di Perfezionamento
"Documentazione e Gestione dei Beni Culturali"

Nell'ambito del Corso di Perfezionamento "Documentazione e gestione dei beni culturali" è stato organizzato un ciclo di conferenze dal titolo "Documentazione e comunicazione del patrimonio costruito".
Scarica la locandina

Febbraio 2016
Semnario Tematico
"Abitare il paesaggio della storia. Percorso partecipativo per la riqualificazione della piazza Ghiberti (Pelago - Firenze)"

In seguito alla presentazione alla cittadinanza del primo step della campagna di rilievo di Piazza Ghiberti a Pelago, a partire dal mese di febbraio 2016 sarà attivato presso la Scuola di Architettura di Firenze il seminario tematico “Abitare il paesaggio della storia. Percorso partecipativo per la riqualificazione della piazza Ghiberti (Pelago - Firenze)”, frequentabile dagli studenti (dal 3° anno) e dai dottorandi dell’Ateneo, per un monte crediti totale di 12 CFU.
Maggiori informazioni

Gennaio 2016
Corso di Perfezionamento
"Documentazione e Gestione dei Beni Culturali"

Nell'ambito del Corso di Perfezionamento "Documentazione e gestione dei beni culturali" sono stati organizzati un ciclo di conferenze dal titolo "Geologia e geomorfologia" patrocinato dall'Ordine dei Geologi della Toscana, ed un ciclo di incontri dal titolo "Le fonti della storia".
Scarica la locandina "Geologia e geomorfoloia"
Scarica la locandina "Le fonti della storia"

2015

18 Novembre 2015 - 19 Febbraio 2016
Mostra "Dal Mercato Vecchio ai Nuovi Mercati"

All'interno della mostra "Dal Mercato Vecchio ai Nuovi Mercati" organizzata dall’Archivio Storico del Comune di Firenze sono stati esposti quattro pannelli illustrativi del lavoro svolto all'interno del Seminario Tematico “Reverse engineering and cad modeling per lo studio dell’architettura storica”. Utilizzando documenti originali, risalenti al periodo tra 1864 e il 1870 e conservati dall’Archivio storico del Comune di Firenze, è stato infatti possibile ricostruire tridimensionalmente i tessuti urbani delle aree interessate dalla costruzione dei nuovi mercati delle vettovaglie (San Lorenzo, Sant’Ambrogio e San Frediano), avvenuta in quegli anni. All'interno del Seminario Tematico è stato inoltre realizzato un video esplicativo dei processi storici urbani delle tre aree analizzate. Il filmato, proiettato in loop per tutta la durata della mostra, è visualizzabile on-line.
Visualizza il video

18-24 Ottobre 2015
Rilievo integrato di piazza Ghiberti (Pelago - Firenze)

Nel mese di Ottobre si svolgerà la campagna di rilievo integrato di piazza Ghiberti a Pelago, al fine di studiarne le caratteristiche geometriche ed indagarne i processi storici di formazione e trasformazione. Nella stessa campagna verranno rilevate anche le cisterne ipogee presenti al di sotto del manto stradale della piazza.
Maggiori informazioni

Settembre 2015
Corso di Perfezionamento
"Documentazione e Gestione dei Beni Culturali"

Sono aperte le iscrizioni al corso di perfezionamento “Documentazione e gestione dei beni culturali”. Il corso di perfezionamento ha l'obiettivo di formare delle figure professionali nell’ambito della conservazione, restauro e gestione del patrimonio, in grado di operare secondo le più aggiornate teorie formulate in questo settore. Nel contempo, il corso si prefigge di dare vita ad un foro in cui dibattere le esperienze previe e quelle future con un livello di preparazione dei discenti superiore a quello conseguito al termine dei corsi universitari.
Le iscrizioni si chiuderanno in data 27 novembre 2015.
Maggiori informazioni
Scarica il pieghevole

28 Agosto 2015
Il progetto Valleriana al FuoriExpo di Milano

Con un intervento dal titolo "La Svizzera Pesciatina, la carta, le castella: un territorio fra passato e futuro" il Progetto Valleriana è approdato anche al FuoriExpo di Milano. Gli studi finora condotti sul territorio ed i progetti in cantiere sono stati illustrati all'interno dell'importante vetrina internazionale ed hanno attirato l'interesse dei numerosi presenti e della stampa.

5 Giugno 2015
Giornata di studi internazionale e mostra
"LA BLANCA Una década de patrimonio para el desarrollo"

In occasione dell’inaugurazione della mostra LA BLANCA Una década de patrimonio para el desarrollo, che presenta le attività realizzate all’interno del “Progetto La Blanca” in Petén (Guatemala) dal 2004 al 2013, il DIDA in collaborazione con l’Instituto de Restauración del Patrimonio dell’Universidad Politécnica de Valencia e il Departamento de Historia y Geografía dell’Universitat de Valencia organizza una Giornata di Studi sugli esiti della ricerca, condotta in ambito archeologico, sui complessi architettonici realizzati dalle distinte civiltà che popolano il centro America.
Maggiori informazioni

28 Marzo 2015
Giornata di Studi
"La Svizzera Pesciatina, la Carta, le Castella: un territorio fra passato e futuro"

La giornata di studio intende mostrare i progetti svolti e quelli in essere al fine di coinvolgere la popolazione, gli stakeolder e le istituzioni nelle iniziative che sono state intraprese per lo sviluppo di quest'area.
Nell'occasione saranno presentati i volumi Pietrabuona. Strategie per la salvaguardia e valorizzazione degli insediamenti medioevali e La cartiera Bocci di Pietrabuona. Documentazione e valorizzazione, con i quali vengono inaugurate rispettivamente le collane DIDAworkshop e DIDAtesi, e Dalla Valleriana alla Svizzera Pesciatina recentemente pubblicato dalla Regione Toscana nella collana “Toscana Cultura”.
Scarica il programma

2 Marzo 2015
Seminario tematico
"Reverse Engineering and Cad Modeling per lo studio dell'architettura storica"

La prima lezione del seminario tematico “Reverse Engineering and Cad Modeling per lo studio dell'architettura storica”, organizzato dalla Scuola di Architettura di Firenze e frequentabile dagli studenti (dal 3° anno) e dai dottorandi dell’Ateneo, si svolgerà lunedì 2 marzo 2015 alle ore 10,00 in aula L2 del plesso didattico di Santa Verdiana.
Maggiori informazioni

2014

Dicembre 2014
Rilievo integrato della rocca di Sala a Pietrasanta

Nel mese di Dicembre si svolgerà la campagna di rilievo integrato della rocca di Sala a Pietrasanta, finalizzata alla documentazione del manufatto ed alla redazione di una proposta di riutilizzo delle sue aree.
Maggiori informazioni

12 Novembre 2014
Seminario tematico
"Reverse Engineering and Cad Modeling per lo studio dell'architettura storica"

A partire dal mese di marzo 2015 sarà attivato presso la Scuola di Architettura di Firenze il seminario tematico “Reverse Engineering and Cad Modeling per lo studio dell'architettura storica”, frequentabile dagli studenti (dal 3° anno) e dai dottorandi dell’Ateneo, per un monte crediti totale di 5 CFU, che saranno riconosciuti fra le attività formative “a scelta” dello studente.
Maggiori informazioni

12-16 Ottobre 2014
Rilievo integrato del monastero dei Santi Bartolomeo e Romualdo a Fabriano

Dal 12 al 16 ottobre si terrà una campagna di rilievo integrato del monastero dei Santi Bartolomeo e Romualdo a Fabriano. Il complesso, costruito in adiacenza alle mura urbiche ed in attesa di rifunzionalizzato in seguito al possibile trasferimento delle suore che attualmente lo occupano, proprio a causa della clausura, non risulta ad oggi adeguatamente documentato e presenta al suo interno numerose stratificazioni dovute ai numerosi eventi sismici ai quali è stato sottoposto.
Maggiori informazioni

28 Giugno 2014
Presentazione del Corso di Perfezionamento
"Documentazione e gestione degli insediamenti storici minori"

Sabato 28 giugno 2014, nell'ambito del convegno "I paesaggi del sottosuolo. Paesaggi geologici, archeologici, minerari e delle acque" (Villa Lanzi, Parco Archeominerario di San Silvestro, Livorno), è stata presentata la seconda edizione del Corso di Perfezionamento "Documentazione e gestione degli insediamenti storici minori", in attivazione per l'A.A. 2014/15.
Maggiori informazioni

Giugno 2014
"Pietrabuona. Strategie per la salvaguardia e la valorizzazione degli insediamenti medioevali"

Gli atti della giornata di studi internazionale "Strategie per la salvaguardia e la valorizzazione degli insediamenti medievali" (Pescia, 27 ottobre 2012), afferente all'iniziativa "Pietrabuona 2012", sono stati pubblicati nel volume "Pietrabuona. Strategie per la salvaguardia e la valorizzazione degli insediamenti medioevali", a cura di Alessandro Merlo e Gaia Lavoratti. Il testo costituisce il primo numero della serie di pubblicazioni scientifiche "DIDA Workshop", concepite con il peculiare intento di diffondere i risultati di una specifica attività del Dipartimento di Architettura di Firenze: i workshop ed i seminari nazionali ed internazionali condotti sulle tematiche del progetto dell'architettura, del territorio, del paesaggio e del design.
Maggiori informazioni
Scarica la copertina

23-27 Aprile 2014
Rilievo integrato del borgo di Bivignano

Dal 23 al 27 Aprile si svolgerà la campagna di rilievo integrato del castello di Bivignano finalizzata alla documentazione dell'abitato ed alla redazione di un progetto di recupero architettonico-funzionale dell'intero borgo.
Maggiori informazioni

14 Marzo 2014
Conferenza
"Modelli di gestione sostenibile delle destinazioni turistiche: quali prospettive"

Venerdì 14 marzo l'arch. Paolo Bongini terrà la conferenza "Modelli di gestione sostenibile delle destinazioni turistiche: quali prospettive".
L'incontro si terrà nell'aula 12 del Plesso didattico di Santa Verdiana ed è aperto a tutti i docenti ed agli studenti della Scuola di Architettura.
Scarica la locandina

Febbraio 2014
Ciclo di conferenze
"Gestione e promozione del patrimonio culturale"

A partire dal mese di febbraio prenderà avvio il ciclo di conferenze "Gestione e promozione del patrimonio culturale".
Gli incontri si terranno nell'aula 12 del Plesso didattico di Santa Verdiana e sono aperti a tutti i docenti ed agli studenti della Scuola di Architettura.
Scarica la locandina

2013

1 Dicembre 2013
Ciclo di conferenze
"Documentation and dissemination of Cultural Heritage"

A partire dal mese di dicembre prenderà avvio il ciclo di conferenze "Documentation and dissemination of Cultural Heritage".
Gli incontri si terranno nell'aula 20 del Plesso didattico di Santa Verdiana e sono aperti a tutti i docenti ed agli studenti della Scuola di Architettura.
Scarica la locandina

25 Luglio 2013
Corso di perfezionamento
“Documentazione e gestione degli insediamenti storici minori”

Sono aperte le iscrizioni al corso di perfezionamento “Documentazione e gestione degli insediamenti storici minori”. Il corso di perfezionamento ha l'obiettivo di formare delle figure professionali nell’ambito della conservazione, restauro e gestione del patrimonio costruito, in grado di operare secondo le più aggiornate teorie formulate in questo settore. Nel contempo, il corso si prefigge di dare vita ad un foro in cui dibattere le esperienze previe e quelle future con un livello di preparazione dei discenti superiore a quello conseguito al termine dei corsi universitari.
Le iscrizioni si chiuderanno in data 16 settembre 2013.
Maggiori informazioni

23 Gennaio 2013
Seminario Tematico
Tavola Rotonda “La gestione del patrimonio storico-architettonico: i siti UNESCO”

All'interno della programmazione del Seminario Tematico, mercoledì 23 gennaio (ore 10.00, sede di S. Verdiana) si svolgerà la Tavola Rotonda “La gestione del patrimonio storico-architettonico: i siti UNESCO” durante la quale la dott.ssa Benedetta Adembri relazionerà in merito all’esperienza da lei svolto presso la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio come Responsabile del Sito Unesco di Villa Adriana.

2012

28 Novembre 2012
Giornata di presentazione del Seminario Tematico
"Rilevare e progettare nel contesto storico: Pietrabuona"

A partire dal mese di dicembre sarà attivato presso la Scuola di Architettura di Firenze il seminario tematico “Rilevare e progettare nel contesto storico: Pietrabuona”, frequentabile dagli studenti (dal 3° anno) e dai dottorandi dell’Ateneo in sostituzione degli esami opzionali, per un monte crediti totale da 2 a 20 CFU, che saranno riconosciuti fra le attività formative “a scelta” dello studente.
Il seminario tematico, secondo le modalità previste nella delibera del Consiglio di Facoltà del 16 settembre 2011, verrà presentato il giorno 28 novembre 2012 alle ore 11.00 presso il Plesso Didattico di S. Verdiana, aula 20.
Maggiori informazioni

22-27 Ottobre 2012
Pietrabuona 2012
Workshop e Mostra "Documentazione e valorizzazione del castello di Pietrabuona"
Giornata di studi "Strategie per la salvaguardia e la valorizzazione degli insediamenti medievali"

Nel mese di ottobre si svolgerà il workshop internazionale "Documentazione e valorizzazione del castello di Pietrabuona" in cui un gruppo di allievi, provenienti da differenti università e coordinati da docenti e tutors, potrà confrontarsi su queste tematiche e redigere dei progetti mirati e consapevoli all’interno del contesto storicizzato in oggetto. Il workshop si concluderà con la giornata di studi "Strategie per la salvaguardia e la valorizzazione degli insediamenti medievali", durante la quale verrà presentato il volume "Il castello di Pietrabuona" edito da ETS ed inaugurata la mostra "Documentazione e valorizzazione del castello di Pietrabuona".
Maggiori informazioni
Scarica la locandina dell'evento

30 Giugno
Seminario tematico
Rilevare e progettare nel contesto storico: Pietrabuona (Pescia, PT)

Si è concluso il Seminario tematico "Rilevare e progettare nel contesto storico: Pietrabuona (Pescia, PT)", al quale hanno preso parte più di trenta studenti dell'ateneo fiorentino. Gli esiti dei lavori verranno esposti nella mostra "Documentazione e valorizzazione del castello di Pietrabuona" che verrà inaugurata nei locali della Pinacoteca di Pescia il 27 ottobre in occasione della Giornata di studi "Strategie per la salvaguardia e la valorizzazione degli insediamenti medievali".
Maggiori informazioni

2011

15 Novembre
Conferenza stampa di presentazione del Seminario Tematico
"Rilevare e progettare nel contesto storico: Pietrabuona (Pescia, PT)"

Il seminario tematico è stato ulteriormente illustrato durante la conferenza stampa che si è tenuta alle ore 11.30 presso la Sala del Consiglio del Comune di Pescia (Palazzo del Vicario, piazza Mazzini, 1 - Pescia, PT).
Alla presentazione sono intervenuti il prof. Alessandro Merlo (Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze), la dott.ssa Oria Mechelli (Assessore alla Pubblica Istruzione e all’Urbanistica del Comune di Pescia), l'arch. Simone Pedonese (Responsabile dell’Area Organizzativa Urbanistica ed Edilizia del Comune di Pescia) ed il dott. Massimiliano Bini (presidente dell'Associazione Museo Della Carta Onlus).
Maggiori informazioni

9 Novembre
Giornata di presentazione del Seminario Tematico
"Rilevare e progettare nel contesto storico: Pietrabuona (Pescia, PT)"

A partire dal mese di novembre sarà attivato presso la Facoltà di Architettura di Firenze il seminario tematico “Rilevare e progettare nel contesto storico: Pietrabuona (Pescia, PT)”, frequentabile dagli studenti (dal 3° anno) e dai dottorandi dell’Ateneo in sostituzione degli esami opzionali, per un monte crediti totale pari (o inferiore) a 20 CFU, che saranno riconosciuti fra le attività formative “a scelta” dello studente.
La giornata di presentazione del Seminario Tematico si svolgerà a partire dalle ore 11.30 presso l'ex chiesa del Plesso Didattico di S. Verdiana (piazza Ghiberti, 27 - Firenze).
Scarica la locandina della giornata di presentazione
Maggiori informazioni

2-4 Maggio
Rilievo integrato di via Carloforte in Pegli

Il gruppo di ricerca svolgerà una campagna di rilievo integrato (topografico e diretto) di via Carloforte in Pegli, al fine di documentare il patrimonio edilizio esistente e consentire un confronto con il tessuto urbano già rilevato in Carloforte (Giugno 2010). Le operazioni descritte rientrano nel più ampio progetto di analisi dei caratteri identitari della tradizione architettonica pegliese e tabarkina negli insediamenti coloniali fondati in seguito alle migrazioni avvenute tra il XV ed il XVIII secolo.
Maggiori informazioni

9-14 Marzo
Rilievo integrato del castello di Pietrabuona

Il gruppo di ricerca svolgerà una campagna di rilievo integrato nel paese di Pietrabuona finalizzata alla conoscenza delle permanenze storiche e mirata allo sviluppo di un sistema di archiviazione dei dati capace di soddisfare non solo le necessità di tipo urbanistico-amministrativo, ma anche quelle inerenti la salvaguardia e la valorizzazione del castello medesimo. Il progetto, coordinato dal prof. Alessandro Merlo, ha il fine di evidenziare, tramite gli strumenti del disegno e della rappresentazione, le peculiari qualità urbano-ambientali del borgo di Pietrabuona, che devono essere conosciute, preservate e valorizzate.
La campagna di rilevamento dell'abitato prevede l'utilizzo di una stazione totale e di uno scanner laser con i quali sarà possibile rilevare, in pochi giorni, la totalità del patrimonio costruito. La compilazione di apposite schede permetterà l'analisi delle qualità formali, tipologiche e materiche degli edifici dell'insediamento. Particolare attenzione verrà posta all'analisi archeologica delle unità stratigrafiche murarie finalizzata ad evidenziare le fasi di formazione e accrescimento del borgo. Alla ricerca prenderanno parte: tre docenti universitari, quattordici dottori e dottorandi di ricerca, due archeologi, uno storico, un geologo, un paesaggista, due tecnici specializzati e dodici studenti afferenti ai corsi di rilievo della Facoltà di Architettura di Firenze.
Maggiori informazioni

30 Gennaio
Rilievo integrato del tempio della Congregazione olandese-alemanna in Livorno

Si sono concluse le operazioni di rilevamento del tempio della Congregazione olandese-alemanna in Livorno iniziate la scorsa estate. Durante la campagna è stato impiegato uno scanner laser a variazione di fase le cui caratteristiche prestazionali sono garantite da una funzione di ripresa panoramica capace di restituire un modello a nuvola di punti secondo un angolo di 360 gradi sull’orizzontale e 320 gradi sulla verticale, con una velocità di misurazione di circa 120.000 punti al secondo. Le successive fasi di messa a registro ed allineamento delle scansioni consentiranno di ottenere una nuvola di punti completa dell’edificio, dalla quale sarà possibile estrapolare tutti gli elaborati grafici necessari alla documentazione del manufatto architettonico. Durante la fase di studio sono state inoltre effettuate ricerche sull’evoluzione storica dell’area dove sorge il tempio per mettere in evidenza i mutamenti che sono avvenuti fino ad oggi.
Maggiori informazioni

28 Gennaio
Presentazione del volume “Il castello di Sorana”

Nei locali del Palagio di Pescia le Edizioni ETS, il sindaco del Comune di Pescia, il presidente della Fondazione Caripit ed il preside della Facoltà di Architettura hanno presentato il volume: Alessandro Merlo, Il castello di Sorana, Quaderni di Rilievo Urbano n° 1, Edizioni ETS, Pisa 2010, pagg. 246, ISBN 978-88-4672-780-0 ed il DVD: Giorgio Verdiani (a cura di), Il castello di Sorana: materiale per la ricerca, Quaderni di Rilievo Urbano n° 1, Edizioni ETS, Pisa 2010, DVD, ISBN 978-88-4672-782-4. Alla presentazione sono intervenuti anche il prof. Francesco Gurrieri, la prof. Emma Mandelli ed il prof. Amleto Spicciani.
Scarica un estratto
Scarica la copertina

2010

14 Ottobre
Presentazione del volume “Il castello di Sorana”

In occasione della giornata di riflessioni sullo stato della ricerca in tema di Rilievo Urbano dal titolo “Rilievo Urbano, conoscenza e rappresentazione della città consolidata” organizzata dal prof. Dino coppo e dalla prof. Cristina Boido del Dipartimento di Ingegneria dei Sistemi Edilizi e Territoriali del Politecnico di Torino è stato presentato il volume: Alessandro Merlo, Il castello di Sorana, Quaderni di Rilievo Urbano n° 1, Edizioni ETS, Pisa 2010, pagg. 246, ISBN 978-88-4672-780-0 ed il DVD: Giorgio Verdiani (a cura di), Il castello di Sorana: materiale per la ricerca, Quaderni di Rilievo Urbano n° 1, Edizioni ETS, Pisa 2010, DVD, ISBN 978-88-4672-782-4.
Scarica un estratto
Scarica la copertina

6-12 Giugno
Rilievo integrato dell’insediamento di Carloforte

Il gruppo di ricerca sarà impegnato nel rilievo integrato dell’insediamento di Carloforte. Il progetto di rilievo sarà suddiviso in più fasi.
La prima, tesa a coprire le principali vie del centro storico, utilizzerà uno scanner laser panoramico. Parallelamente, al fine di garantire la corretta messa a registro di tutte le acquisizioni laser effettuate, verrà eseguito il rilievo topografico dei target impiegati in fase di acquisizione delle scansioni. A completamento degli interventi veri e propri di misurazione, verrà eseguita anche una completa campagna video-fotografica tesa a documentare sia l’architettura – come supporto per la sua successiva restituzione – sia le operazioni di rilevamento stesse.
Una volta completate le operazioni di rilievo, che produrranno una imponente mole di dati digitali, si renderà necessaria l’adozione di un sistema di archiviazione e gestione degli stessi, che faciliterà le operazioni di successiva rielaborazione. Verrà quindi realizzato un database delle scansioni eseguite, basato su una scheda dalla struttura piuttosto semplice, ma completa delle informazioni essenziali per l’identificazione della singola scansione e delle sue caratteristiche.
Maggiori informazioni

2-15 Marzo
Rilievo integrato della chiesa dei SS. Stefano e Niccolao in Pescia

La campagna di rilievo integrato ha interessato l’intero complesso architettonico ed ha visto l’utilizzo di un’unità laserscan con tecnologia a variazione di fase (laserscan Faro Photon 8080) e di una stazione topografica (Leica TPS di tipo no prism). Alle operazioni di prelievo delle misure si sono affiancate consulenze specifiche di storici ed archeologi che hanno consentito una più completa documentazione dell’edificio inserito nel suo contesto urbano.
Maggiori informazioni

2009

14 Novembre
Presentazione del volume “Il progetto nel contesto storicizzato”

In occasione dell’incontro di studio CISPUT “L' incidenza del pensiero e del metodo di Muratori nella didattica dell'architettura” (Villa Medicea di Artimino, Carmignano), è stato presentato il volume: Alessandro Merlo, Gaia Lavoratti (a cura di), Il progetto nel contesto storicizzato: esempi a confronto, Studi e Documenti di Architettura n° 26, Alinea Editrice, Firenze 2009, ISBN 978-88-6055-455-0.
Scarica un estratto
Scarica la copertina

4-8 Maggio
Rilievo integrato del castello di Sorana

Il progetto di documentazione del castello di Sorana prevede il rilievo del tessuto urbano ed edilizio, integrato dall’individuazione delle invarianti paesistiche, naturalistiche, antropiche e percettivo-visive, presenti nel territorio – con particolare riferimento all’ambiente rurale (uso del suolo e tipo di economia) e agli insediamenti che ne fanno parte –, dall’indagine archeologica delle persistenze architettoniche e dallo studio storico dei documenti editi e di archivio. La campagna di rilievo vedrà pertanto impegnati: due docenti universitari, due dottori di ricerca, sei dottorandi di ricerca, due archeologi, uno storico, un geologo, un paesaggista, due tecnici specializzati e dodici studenti afferenti ai corsi di rilievo della Facoltà di Architettura di Firenze.
Maggiori informazioni

2008

12-24 Maggio
Aramo 2008

Dal 12 al 24 Maggio si svolgerà a Pescia l’evento "Aramo 2008", che racchiude un workshop di progettazione sul tema "Aramo e le dieci castella della Svizzera Pesciatina" e una giornata di studi conclusiva che, partendo dagli esiti dei lavori svolti durante il seminario, affronterà le problematiche inerenti il progetto di architettura nel contesto storicizzato. Il workshop di progettazione, che si svolgerà nei cinque giorni che precedono la giornata di studi, è rivolto a studenti e dottorandi in architettura e ingegneria, per un numero complessivo di 20 partecipanti. Gli allievi verranno suddivisi in gruppi che, sotto la guida di docenti delle discipline compositive, coadiuvati da tutors, svolgeranno una esperienza progettuale sul tema comune di Aramo.
La giornata di studi sarà articolata in tre momenti: la mattina è riservata alle relazioni dei docenti che hanno preso parte al workshop, i quali illustreranno i criteri che hanno guidato il progetto su Aramo; nella pausa pranzo sarà inaugurata la mostra (Palagio, Pescia - dal 17 al 24 maggio) dove saranno esposti sia i lavori realizzati durante il workshop che alcuni significativi progetti svolti in altri ambiti edilizi o urbani storicizzati, mentre nel pomeriggio prenderanno la parola progettisti ed esperti di paesaggio e ambiente, che esporranno il loro punto di vista sul tema del consesso. La tavola rotonda conclusiva consentirà, infine, un dibattito aperto e di ampio respiro tra i partecipanti e gli intervenuti.
Sei le facoltà di ingegneria e architettura italiane (Milano, Torino, Bologna, Ferrara, Genova e Firenze) impegnate nel workshop. Comunicazioni introduttive e visite guidate, inquadreranno le problematiche specifiche del territorio in analisi dal punto di vista storico, economico e sociale, oltre che architettonico e urbanistico, consentendo agli allievi di affrontare consapevolmente il lavoro proposto. La giornata di studi vedrà la partecipazione degli iscritti all'ISUF Italia - sia nella veste di oratori che di auditori - e di tutti coloro che, pur non essendo "addetti ai lavori", desiderano confrontarsi sui possibili approcci metodologici inerenti l’organismo urbano.
Scarica il programma
Scarica la locandina
Maggiori informazioni

Gennaio
Rilievo dei lacerti delle fortificazioni del molo Cosimo III di Livorno

E’ stato attivato un nuovo progetto di ricerca inerente i lacerti delle fortificazioni presenti nel porto mediceo della città labronica. Una fase preliminare di studio sulla bibliografia edita e sull’iconografia esistente consentirà di inquadrare dal corretto punto di vista storico-urbano i manufatti oggetto di studio. Alla presa del dato metrico seguirà invece una fase di trattamento e successiva restituzione dello stesso, finalizzata alla redazione di elaborati tridimensionali e bidimensionali informatizzati in grado di descrivere compiutamente non solo gli oggetti rilevati, ma anche il loro intorno.
Il rilievo geometrico-descrittivo delle fortificazioni, oltre a costituire di per sé una documentazione di inestimabile valore, consentirà, inoltre, di effettuare una serie di letture tematiche legate al dissesto, allo stato di conservazione ed alla datazione delle apparecchiature murarie, permettendo così di programmare su basi certe eventuali interventi di consolidamento e restauro in vista di una doverosa valorizzazione e/o possibile riutilizzazione delle fortificazioni.
Maggiori informazioni

2007

25-28 Ottobre
Borsa della Ricerca e dell’Innovazione

In occasione della Borsa della Ricerca e dell’Innovazione (Firenze, 25-28 Ottobre) è stato esposto il progetto “Nuove metodologie SIT per il controllo e la gestione delle qualità urbane. Il rilievo integrato del borgo murato di Aramo”.
Scarica l’articolo
Scarica il depliant illustrativo

12 Luglio
Termografia dei fronti della Piazza Grande di Pescia

A conclusione del rilievo integrato della Piazza Grande di Pescia verrà effettuata la termografia di alcuni fronti al fine di ricercare, al di sotto dell’intonaco delle facciate, le tracce di precedenti aperture tamponate.
Maggiori informazioni

2-4 Maggio
Rilievo integrato della Piazza Grande di Pescia

Anche quest’anno Pescia ha ospitato un gruppo di studenti del terzo anno della Facoltà di Architettura di Firenze che, sotto la guida del prof. Alessandro Merlo ed il tutoraggio dei dottorandi di ricerca della Scuola Nazionale di Dottorato in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo, ha effettuato una serie di rilevamenti nella piazza Mazzini al fine di ritrovare, sotto la pavimentazione e gli intonaci che ricoprono gli edifici, le vestigia di questo importante spazio urbano oggetto nel corso del Seicento di imponenti opere di maquillage.
Il seminario si è concluso il pomeriggio del 4 maggio con un incontro di studio al Palagio di Pescia durante il quale il prof. Alessandro Merlo e il prof. Giorgio Verdiani, coadiuvati dai loro collaboratori, hanno illustrato ai dirigenti dell’Ufficio Urbanistica del Comune di Pescia lo stato di avanzamento della ricerca sul castello di Aramo, oggetto della campagna di rilevamento dello scorso anno. Tra i relatori sono da annoverare anche due storici dell’Università di Pisa (il dott. Andrea Puglia e la dott. Elisa Bechelli) e la società Topotek di Brescia che ha partecipato alle fasi di elaborazione dei dati provenienti dallo scanner laser.
Maggiori informazioni

28 Marzo
Incontro di Rilievo Urbano “Esperienze di rilievo urbano nel Politecnico di Milano”

All’interno del ciclo di lezioni “Incontri di Rilievo Urbano” organizzate dal prof. Alessandro Merlo si terrà presso il Plesso Didattico di S. Verdiana (Firenze) la comunicazione del prof. Andrea Rolando (Politecnico di Milano) dal titolo “Esperienze di rilievo urbano nel Politecnico di Milano”.
Maggiori informazioni

21 Marzo
Incontro di Rilievo Urbano “Identità e trasformazione dell’immagine urbana”

All’interno del ciclo di lezioni “Incontri di Rilievo Urbano” organizzate dal prof. Alessandro Merlo si terrà presso il Plesso Didattico di S. Verdiana (Firenze) la comunicazione del prof. Piero Albisinni (Università degli Studi di Roma) dal titolo “Identità e trasformazione dell’immagine urbana”.
Maggiori informazioni

26 Gennaio
Incontro di Rilievo Urbano “Parma e la via Emilia”

All’interno del ciclo di lezioni “Incontri di Rilievo Urbano” organizzate dal prof. Alessandro Merlo si terrà presso il Plesso Didattico di S. Verdiana (Firenze) la comunicazione del prof. Paolo Giandebiaggi (Università degli Studi di Parma) dal titolo “Parma e la via Emilia”.
Maggiori informazioni

2006

12 Dicembre
Incontro di Rilievo Urbano “Mercati, merci e mercanti: un rilievo in area mediterranea”

All’interno del ciclo di lezioni “Incontri di Rilievo Urbano” organizzate dal prof. Alessandro Merlo si terrà presso il Plesso Didattico di S. Verdiana (Firenze) la comunicazione della prof. Francesca Fatta (Università Mediterranea di Reggio Calabria) dal titolo “Mercati, merci e mercanti: un rilievo in area mediterranea”.
Maggiori informazioni

3-6 Aprile
Rilievo integrato del castello di Aramo

Nei giorni 3, 4, 5 e 6 del mese di aprile avrà luogo il seminario di studio sul castello di Aramo (Pescia – Pistoia) a cui prenderanno parte studenti afferenti al corso di Rilievo Urbano e Ambientale (quinto anno della Facoltà di Architettura di Firenze) e quelli di Rilievo dell’Architettura (terzo anno del corso di laurea in Architettura 4S).
Durante lo stesso saranno svolte le seguenti operazioni:
1. una campagna di rilievo, mediante strumentazione indiretta di tipo avanzato (laserscan), dell’intero nucleo fortificato di Aramo;
2. compilazione di una serie di schede sulla qualità architettonica e urbana del tessuto edilizio;
3. rilievo diretto delle due chiese presenti nel borgo.
Nello specifico questa ricerca di tipo sperimentale affronterà le seguenti tematiche:
1. rilievo e modellazione tridimensionale del patrimonio edilizio;
2. contestualizzazione del castello a scala territoriale mediante il suo inserimento in un modello orografico tridimensionale;
3. integrazione del modello così ottenuto (edificato e territorio) con un database, la cui architettura mira essenzialmente a soddisfare necessità di tipo amministrativo.
Il seminario sarà diretto dal prof. Alessandro Merlo e dal prof. Giorgio Verdiani; una serie di comunicazioni saranno tenute da docenti interessati al tema: prof. Amleto Spicciani per la parte storica (Università di Pisa), il prof. Giancarlo Cataldi per la parte tipologica (Università di Firenze) e prof. Emma Mandelli sul rilievo monumentale (Università di Firenze).
Maggiori informazioni

2005

26-28 Maggio
Rilievo della canonica della chiesa dei SS. Stefano e Niccolao in Pescia

Con il 2005 è giunta alla terza edizione l'annuale seminario di tre giorni tenuto a Pescia dal gruppo di ricerca. Agli studenti afferenti al corso di Rilievo Urbano e Ambientale, sotto la direzione del prof. Alessandro Merlo, si affiancheranno quelli del corso di Rilievo dell'Architettura tenuto dalla prof. Emma Mandelli e alcuni assistenti del prof. Marco Milanese dell'Università degli Studi di Pisa per la parte archeologica. La ricerca si svolgerà su tre fronti di particolare interesse scientifico: l'area retrostante il campanile della chiesa dei SS. Stefano e Niccolao, il percorso del rio di S. Stefano al di sotto degli edifici e il vano annesso alla canonica della suddetta chiesa. Il seminario si articolerà tra la campagna di rilevamento vera e propria, coadiuvata dall'utilizzo di una stazione totale e di uno scanner laser, e una serie di comunicazioni tenute da docenti interessati al tema, tra i quali sono da annoverare il prof. Marco Milanese, il prof. Amleto Spicciani, la prof. Emma Mandelli, il prof. Alessandro Merlo e il prof. Giorgio Verdiani.
Maggiori informazioni

2004

22-24 Aprile
Rilievo di parte del tessuto edilizio circostante la chiesa dei SS. Stefano e Niccolao in Pescia

Da giovedì scorso 22 aprile fino a sabato 24 aprile si sta svolgendo a Pescia una campagna di rilievo urbano organizzata nell'ambito del corso di Rilievo Urbano e Ambientale tenuto dal prof. Alessandro Merlo al V anno del corso di Laurea 4S alla Facoltà di Architettura di Firenze.
In questi tre giorni gli studenti afferenti al corso, assieme a due allievi particolarmente meritevoli dell'Istituto Tecnico per Geometri B. Buontalenti di Livorno, sotto la guida del prof. Gabriele Checcacci e del prof. Alessandro Merlo, si cimenteranno nel rilevamento di una porzione del tessuto di Pescia di particolare valore scientifico. L'area in studio è quella attorno alla chiesa dei SS. Stefano e Niccolao e, in particolare, la piazzetta che prospetta il campanile della chiesa stessa, il quale da recenti studi sembra essere appartenuto alla cortina muraria che cingeva il primitivo borgo pesciatino. Durante il seminario verranno inoltre tenute alcune comunicazioni da parte di docenti interessati al tema, tra i quali sono da annoverare il prof. Amleto Spicciani, il prof. Giancarlo Cataldi, la prof. Maria Teresa Bartoli, e dall'arch. Lorenzo Niccoli che ha diretto il restauro del campanile dell'edificio ecclesiastico.
Maggiori informazioni

2002

Dicembre
Rilievo di un settore urbano del centro storico di Pescia

Il gruppo di ricerca sarà impegnato in una campagna di rilievo integrato che interesserà una porzione di tessuto urbano prospiciente piazza del Palagio in Pescia. Nella fase di prelevamento delle misure collaboreranno gli studenti afferenti al corso di Rilievo Urbano e Ambientale, sotto la direzione del prof. Alessandro Merlo, quelli del corso di Rilievo dell'Architettura, tenuto dalla prof. Emma Mandelli, ed alcuni assistenti del prof. Marco Milanese dell'Università degli Studi di Pisa per la parte archeologica. Il seminario si articolerà tra la campagna di rilevamento vera e propria, coadiuvata dall'utilizzo di una stazione totale e di uno scanner laser, e una serie di comunicazioni tenute da docenti interessati al tema, tra i quali sono da annoverare il prof. Marco Milanese, il prof. Amleto Spicciani, la prof. Emma Mandelli, il prof. Alessandro Merlo e il prof. Giorgio Verdiani.
Maggiori informazioni

2001

Aprile
Rilevo del settecentesco Palazzo della Cancelleria di Pescia

Attraverso il rilevamento architettonico dell’odierno edificio che ospita alcuni degli Uffici Comunali di Pescia – o, più correttamente, attraverso gli elaborati grafici che ne sono seguiti – con il sostegno dell’indagine archivistica e storiografica, orientata alla lettura e alla comprensione dell’insieme delle tracce costruttive e progettuali, è stato possibile evidenziare, oltre alle odierne condizioni fisiche, formali e spaziali, del manufatto, la sua evoluzione morfologica e funzionale a partire dal nucleo originario dell’antico Palazzo della Cancelleria.
Maggiori informazioni