BIANCO
BIANCO
ITA
ITA

Attività didattica

Prof. Alessandro Merlo

Docente titolare del Master “Documentazione e gestione dei beni culturali” (dall'A.A. 2017/2018)
Docente titolare del Corso di perfezionamento “Documentazione e gestione degli insediamenti storici minori” (A.A. 2013/2014)
Docente titolare del Corso di perfezionamento “Documentazione e gestione dei beni culturali” (dall'A.A. 2015/2016 all'A.A. 2016/2017)
Docente titolare del Seminario Tematico “Rilevare e progettare nel contesto storico: Pietrabuona” (dall'A.A. 2011/2012 all'A.A. 2012/13)
Docente del corso di Rilievo Urbano e Ambientale al V anno del corso di Laurea in Architettura classe 4/S presso la Scuola di Architettura di Firenze (dall’A.A. 2002/2003 all’A.A. 2010/2011)
Docente del corso di Disegno dell’Architettura al I anno del corso di Laurea in Architettura classe LM-4 presso la Scuola di Architettura di Firenze (dall’A.A. 2006/2007 all'A.A. 2011/2012)
Docente al corso di Rilievo dell’Architettura al II anno del corso di Laurea in Architettura classe 4/S presso la Scuola di Architettura di Firenze (A.A. 2009/2010 e dall'A.A. 2012/2013) e al III anno del corso di Laurea Triennale in Scienze dell’Architettura classe 4 presso la Scuola di Architettura di Firenze (A.A. 2005/2006)
Docente del corso di Disegno e Storia dell'Arte al II anno del corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria presso la Facoltà di Scienze della Formazione di Firenze (A.A. 2011/2012)
Relatore e correlatore di Tesi di Laurea svolte nella Scuola di Architettura di Firenze (dall’A.A. 1998/1999)

Seminario tematico

Abitare il paesaggio della storia
Percorso partecipativo per la riqualificazione della piazza Ghiberti (Pelago - Firenze)
A.A. 2015/2016

A partire dal mese di febbraio 2016 sarà attivato presso la Scuola di Architettura di Firenze il seminario tematico “Abitare il paesaggio della storia. Percorso partecipativo per la riqualificazione della piazza Ghiberti (Pelago - Firenze)”, frequentabile dagli studenti (dal 3° anno) e dai dottorandi dell’Ateneo, per un monte crediti totale di 12 CFU.
Il seminario si prefigge di fornire agli allievi le competenze necessarie per poter elaborare un progetto di valorizzazione di un centro storico minore a partire dalla riqualificazione della piazza principale e del tessuto edilizio limitrofo.
Il tema sul quale si cimenteranno allievi e docenti è la piazza Ghiberti in Pelago (Firenze).
Il seminario si svolgerà in forma di laboratorio. Durante gli incontri si alterneranno comunicazioni frontali e revisioni collettive. Sono previste delle visite guidate fuori sede.
Il progetto sul tema proposto nel seminario sarà seguito dai docenti che vi prenderanno parte, coadiuvati da alcuni collaboratori. L'esame verterà sugli elaborati grafici prodotti.

Docenti responsabili: Alessandro Merlo (coordinatore), Alberto Bove, Iacopo Zetti, Riccardo Butini, Emanuela Morelli.
Propedeuticità consigliate: Laboratorio di Progettazione dell'Architettura II, Storia dell'Architettura II, Rilievo dell'Architettura, Laboratorio di Restauro I, Fondamenti di Urbanistica, Statica, Scienza delle Costruzioni.
Presentazione e introduzione: 22-26 febbraio 2016.
Calendario incontri: un incontro settimanale da marzo a giugno 2016.
Conclusione: 18-22 luglio 2016


Tematiche affrontate

Il seminario tematico sarà suddiviso in quattro moduli, che potranno essere verbalizzati anche separatamente:

  • Lettura del tessuto edilizio storico (Icar/17) - 2 CFU
    Prof. Alessandro Merlo
    Prof. Giuseppina Carla Romby, Ph.D. Gaia Lavoratti, Arch. Paolo Granara, Dott. Andrea Aliperta, Dott. Marco Corridori, Dott.ssa Margherita Cricchio

    Le comunicazioni prevedono di introdurre gli allievi alla conoscenza dei tessuti edilizi storici attraverso gli strumenti del disegno e del rilievo dell'architettura, ai fini della comprensione delle fasi evolutive degli insediamenti; a fornire strumenti di lettura e interpretazione dell'edilizia storica, dal Trecento alla seconda metà del Novecento, riferita in particolare ai centri storici minori. Sarà illustrato il materiale di archivio e verranno individuati i caratteri architettonici e stilistici che dovranno essere preservati durante le operazioni di riqualificazione dello spazio urbano.

  • Analisi degli elementi costruttivi e tecniche di intervento nel restauro strutturale dell’architettura storica (Icar/08) - 2 CFU
    Prof. Alberto Bove

    Le comunicazioni hanno come obbiettivo quello di fornire gli strumenti necessari alla lettura strutturale del costruito storico, attraverso l’acquisizione dei metodi di analisi necessari alla definizione della consistenza statica degli elementi costruttivi e delle loro gerarchie, finalizzati alla individuazione delle vulnerabilità locali o diffuse, effettive o potenziali dei manufatti architettonici oggetto dell’indagine. Dalla base conoscitiva sopra descritta verranno successivamente forniti all’allievo i criteri generali per la progettazione di interventi di restauro strutturale che abbiano la caratteristica di minima invasività e massima coerenza con le tecniche costruttive ed i materiali originali.

  • Strategie urbanistiche, sociali ed economiche per la valorizzazione dei centri storici minori (Icar/20, Icar/15) - 4 CFU
    Prof. Iacopo Zetti, Prof. Emanuela Morelli
    Ph.D. Paolo Costa, Ph.D. Sandro Danesi

    Le lezioni si focalizzeranno sulla lettura del paesaggio urbano di Pelago per il riconoscimento dei caratteri strutturali e identitari presenti (ecologico-naturali, storico insediativi e architettonici, visivi-percettivi e dell’aspetto sensibile), utili a redigere un progetto sia di tutela che di riqualificazione e valorizzazione dei luoghi presenti. Saranno inoltre individuate le azioni più idonee, a livello urbanistico, sociale ed economico-finanziario, a garantire la tutela e la valorizzazione dei centri storici minori, con particolare riferimento, in fase progettuale, alla piazza Ghiberti. Infine verranno analisi casi di benchmark per la rivitalizzazione dei centri commerciali naturali, sia nel profilo dell’avvio e della promozione delle attività economiche, sia nella fattibilità finanziaria degli investimenti pubblici.

  • Progettazione dello spazio urbano (Icar/14) - 4 CFU
    Prof. Riccardo Butini
    Ph.D. Leonardo Germani, Arch. Stefania Franceschi, Dott. Francesco Girelli

    Il modulo si pone l’obiettivo di fornire allo studente la conoscenza dei principali strumenti progettuali da utilizzare all’interno di contesti urbani storicamente stratificati. Nel corso delle lezioni frontali saranno individuati, attraverso la disamina critica di interventi significativi, quei principi su cui basare l’esercizio progettuale, ponendo la massima attenzione al rapporto tra spazio pubblico e manufatti architettonici.


Iscrizioni

Per iscrizioni ed informazioni è necessario inviare una mail al prof. Alessandro Merlo (indirizzo mail: info@rilievourbano.org).